Comunicazione n. 306 - Alunni “fragili” – Emergenza Covid19

 

Agli alunni

Alle famiglie degli alunni

del Liceo Comenio

Al Dsga

Atti - Al sito WEB

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

VISTO l’art. 8 del “Protocollo di intesa per garantire l’avvio dell’anno scolastico nel rispetto delle regole di sicurezza per il contenimento della diffusione di COVID 19” del 06 agosto 2020,

EVIDENZIA

che i genitori di alunni considerati “soggetti fragili” (quindi esposti a un rischio potenzialmente maggiore nei confronti dell’infezione da COVID 19) hanno il dovere di comunicarlo e documentarlo per iscritto al Dirigente Scolastico affinché lo stesso possa mettere in atto quanto di Sua competenza in raccordo con il Dipartimento di prevenzione territoriale ed il pediatra/medico di famiglia;

INVITA

i genitori interessati, entro giovedì 3 settembre p.v.,

- a contattare telefonicamente la segreteria per prendere appuntamento per la consegna della documentazione,

oppure

- a inviare la documentazione all’indirizzo pec napm160004@pec.istruzione.it, oppure all’indirizzo
privacy@liceocomenio.it , indicando nell’oggetto “Alunno Fragile - COGNOME………. NOME………. classe……. sezione………”;

 

TRASCRIVE

parte dell’art. 8 sopra menzionato:

“(OMISSIS) Al rientro degli alunni dovrà essere presa in considerazione la presenza di “soggetti fragili” esposti a un rischio potenzialmente maggiore nei confronti dell’infezione da COVID-19. Le specifiche situazioni degli alunni in condizioni di fragilità saranno valutate in raccordo con il Dipartimento di prevenzione territoriale ed il pediatra/medico di famiglia, fermo restando l’obbligo per la famiglia stessa di rappresentare tale condizione alla scuola in forma scritta e documentata”.

 

Il Dirigente scolastico

Prof.ssa Anna Maria Fierro